Intolleranza al lattosio

Test genetico per l’intolleranza al Lattosio

Promozioni

Il test analizza l’eventuale presenza di polimorfismi (varianti del DNA molto frequenti senza un effetto patogenetico) che sono causa dell’intolleranza al Lattosio. Il test genetico si esegue una sola volta nella vita, mediante un semplice prelievo di sangue. Non è invasivo ed è l’unico modo per accertare un’intolleranza al lattosio di tipo primario.

A differenza di altri test in commercio che valutano solo la presenza del genotipo -13910 C/C nella regione di regolazione del gene per la Lattasi (LCT), il test di Genechron valuta anche la presenza della variante -22018 G/G che completa il quadro genetico di un individuo e definisce se esso è predisposto a sviluppare intolleranza al lattosio di tipo primario durante la propria vita.

A chi è rivolto il test?

I sintomi di una intolleranza al lattosio interessano il funzionamento dell’apparato digerente. Pertanto è indicato nei soggetti che hanno i seguenti disturbi: crampi addominali, diarrea, gonfiore addominale, flautolenza, nausea e astenia oltre ai familiari di soggetti con accertata intolleranza primaria.

Come si esegue?

Vi basterà prenotare un semplice prelievo di sangue presso il nostro laboratorio. I prelievi si eseguono il mercoledì dalle 14:30 alle 16:30 e non vi è necessità di digiuno.

Il test può essere effettuato su un campione di sangue in EDTA ed il prelievo può essere effettuato esternamente alla struttura. Il campione esterno può essere consegnato previa compilazione di apposito modulo per prelievi eseguiti esternamente

Il referto sarà consegnato dopo 10 gg dall’accettazione del campione.

PREZZO: 55€

Come prenotare

From Research to Advanced Health Care Diagnostics

Contattaci senza impegno con il metodo che preferisci

Sede legale e laboratorio: Via Giunio Antonio Resti 63 - 00143 Roma

Share This